Ma chi lo ha detto che la Taglio Laser è buona solo a far prototipi!?!?!
Ma chi lo ha detto che con la nostra mitica laser si può tagliare solo multi strato di betulla? Guarda qua che capolavori…Ovvio, sapientemente rifiniti e trattati in seguito, questi sono oggetti che nn appartengono al distorto immaginario dei makers con le mani sporche di grasso o gli occhiali con la montatura rotta. (Ah no, giusto..Quelli sono i nerd).
Questi gioielli infatti sono stati realizzati da due bravissimi designers, makers nello spirito…

Anelli_LaserCut

Forse è un po’ tardi per raccontarlo, ma per via della riservatezza concordata, dovevamo aspettare che si concludesse il Fuorisalone di Milano 2016 e che pubblicassero le foto ufficiali della collezione sul loro sito
Mattia e Mara sono venuti a trovarci in Febbraio, per sperimentare un nuovo processo da integrare all’interno della produzione di alcuni dei loro prodotti di eco design, concepiti all’interno del loro studio. Ci chiedono: “Potete tagliare/incidere il palissandro e l’ ebano?!?”, ma soprattutto: “Possiamo assistere al taglio per non avere sorprese e variare eventualmente qualche cosa in fase di produzione?”.
Al FabLab siamo qui per questo, e così i ragazzi di Altrosguardo Studio, hanno letteralmente affittato il FabLab ed un esperto in Taglio Laser per un intero pomeriggio. Grazie a questa formula Mara ha potuto toccare con mano in anteprima i semi lavorati, indagare sui trattamenti necessari per la finitura. Mattia ha preso consapevolezza del processo, ora ci fornisce files impeccabili con innesti senza sprechi, così ogni volta che ci commissionano un piccolo lotto di produzione, la macchina lavora istantaneamente salvando tempo e denaro a tutti. Insomma… cose da FabLab!
Siamo felici ED ORGOGLIOSI di supportare altrosguardodesign.com e la loro linea di gioielli “Archetipa” realizzata in collaborazione con FabLab Bologna.

semilavorati_LaserCut
gioielli_Archetipa

Il Biliardino personalizzato NEET

Come potevamo astenerci dalla sfida di riprogettarlo con gli strumenti digitali del FabLab? Oggi è possibile! Il limite è la fantasia, noi abbiamo deciso di personalizzare gli ‘omini’, ridisegnare lo stadio, mettere un segna punti a led e persino inserire dei fantastici effetti sonori.

Bilancio Partecipativo e FabLab Bologna

Una lampada in stile steam punk, posizionata all’entrata di Salaborsa: il bulbo si illumina per qualche istante in seguito alla registrazione di una votazione da parte del server principale del comune.

MakeItWork la puntata zero

Riscopriamo ancora una volta la forte leva che il digitale, vissuto in modo attivo e creativo, può esercitare in chiave di inclusione sociale e lavorativa. In questo modo il nostro FabLab intende iniziare ad affrontare il grande tema della formazione legata ai veloci cambiamenti, non solo tecnici, ma soprattutto culturali, innescati dall’industry 4.0.

Girls Code It Better

Girls Code It Better è un progetto che intende fornire alle ragazze la possibilità di orientare i propri interessi verso le nuove competenze del futuro, stimolandone le attitudini tecniche ed amplificando le possibilità di crescita

FabLab Bologna pionieri italiani di Museomix!

Materiali e suoni distinti che arrivano a raccontare la storia di un piccolo museo nel centro bolognese. Quattro squadre di professionisti creativi che hanno reinterpretato in chiave moderna la visita nelle sale dell’Istituto dei ciechi Francesco Cavazza

Riparazione Stampanti 3D

FabLab e assistenza sulla stampa 3D nella scuola. Quando in classe si inceppa l’ estrusore, chi ci pensa è il professore. Quando il danno non è provvisorio, occorre un maker in laboratorio. La rima baciata non è il nostro forte, ma quando si parla di frasi in gcode…

FabLab Bologna

FabLab Bologna